Skip navigation

Finalmente ho trovato una stanza nella Big City.

Meglio di quanto sperassi dato che trovare una stanza decente a massimo mezz’ora di strada dall’università a un prezzo abbordabile sembrava essere una missione impossibile.

Invece oggi l’ho trovata. Andrò a vivere con un ragazzo e una ragazza di identità ignota e il padrone di casa che entrerà e uscirà saltuariamente, in un’area non centralissima ma comunque molto comoda per l’università.

Due bagni, salotto, cucina abbastanza spaziosa, balcone. Insomma c’è tutto quello che serve.

Il prezzo è leggermente superiore al mio budget di partenza ma d’altronde non si può avere tutto nella vita.

La mia sempre presente compagna di vita D. al momento si è fatta da parte, anche se so che è sempre lì in agguato malgrado le montagne di pasticche che ingoio ogni sera. Però la stanchezza si è presa tutta la mia mattinata.

Non oso lamentarmi. Quantomeno oggi ho concluso qualcosa di importante.

Attendo con ansia i risultati dei due esami impossibili che usciranno verso la fine della settimana prossima. Spero di averne passato almeno uno, anche se la vedo dura.

Cià.

Annunci

4 Comments

  1. E pensare che sto giusto cercando una nuova coinquilina dal primo ottobre.


Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: