Skip navigation

Tag Archives: relazioni sentimentali

Il dolore passa, il vuoto rimane.

E’ come se i “recenti” avvenimenti mi avessero marchiata in modo indelebile.

E’ come se sapessi che niente sarà mai più come prima.

Esco, mi diverto, faccio quel che devo fare, ma la mente ci ricasca sempre.

Mi forzo ad andare avanti “come una persona normale”, di apparire una persona normale. Ma dentro di me nulla sarà più “normale”.

Molto probabilmente non sarò mai più in grado di amare e/o fidarmi ciecamente di qualcuno.

Nella mia vita ne ho viste, fatte e passate di ogni, ma tutto mi è sempre scivolato addosso più o meno facilmente.

Stavolta invece è diverso. Mi sento come se fossi stata compromessa per sempre. Come se avessi una lettera scarlatta incisa sulla pelle.

Come se avessi fatto qualcosa di irreversibile.

Come se avessi abortito o molto peggio, ucciso qualcuno.

Eppure non ho fatto nulla di nemmeno lontanamente paragonabile.

IO non ho fatto proprio un bel niente.

E ciò che è più assurdo è che invece la persona che TANTO HA FATTO da mettermi in questa situazione non si starà ponendo nemmeno il minimo problema.